Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato e diritto annuale Controlli sulle imprese Lista dei controlli – Sicurezza prodotti
 
Azioni sul documento

Lista dei controlli – Sicurezza prodotti

1) Controlli sulla sicurezza dei giocattoli

Riferimenti normativi:

  • D.Lgs. 27/09/ 1991, n. 313 (per giocattoli immessi sul mercato prima del 20/07/2011);
  • D.Lgs. 11/04/2011, n. 54 (per giocattoli immessi sul mercato dal 20/07/2011).

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività

 

2) Controlli sulla sicurezza prodotti elettrici/elettronici

Riferimenti normativi:

  • L.18/101977, n. 791 sulla sicurezza del materiale elettrico
  • D.Lgs. 06/11/2007, n. 194 relativo alla compatibilità elettromagnetica;
  • D.Lgs. 16/02/2011 , n. 15 Attuazione della direttiva 2009/125/CE relativa all'istituzione di un quadro per l'elaborazione di specifiche per progettazione ecocompatibile dei prodotti connessi all'energia;
  • D.Lgs. 28/06/2012 , n. 104 Attuazione della direttiva 2010/30/UE, relativa all'indicazione del consumo di energia e di altre risorse dei prodotti connessi all'energia, mediante l'etichettatura ed informazioni uniformi relativa ai prodotti.

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività

 

3) Controlli sulla conformità alle leggi vigenti dei dispositivi di protezione individuale di prima categoria

Riferimenti normativi:

  • D. Lgs. 04/12/1992, n. 475.

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività


4) Controlli concernenti le denominazione delle fibre tessili e l’etichettatura di composizione fibrosa dei prodotti tessili

Riferimenti normativi:

  • L. 26/11/1973, n. 883;
  • D.P.R. 30/04/ 1976, n. 515;
  • D.Lgs. 22/05/1999, n. 194 e, dall’ 08/05/2012, il Reg. (UE) n. 1007/2011 del 27/09/2011.

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività

 

5) Controlli concernenti l’etichettatura dei materiali usati nelle principali componenti delle calzature

Riferimenti normativi:

  • D.M. 11/04/1996.

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività

 

6) Controlli concernenti i prodotti generici non oggetto di normative specifiche in materia di sicurezza

Riferimenti normativi:

  • Parte IV Titolo I del D.Lgs. 06/09/2005, n. 206 “Codice del Consumo”.

Criteri e modalità di svolgimento dell'attività

 

Criteri e modalità di svolgimento delle attività per i prodotti di cui ai precedenti punti da 1 a 6:

Controlli presso produttori, importatori e distributori:

  • Controllo visivo
  • Controllo documentale
  • Prelievo di prodotti per l’esecuzione di analisi di laboratorio
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it