Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato e diritto annuale Amministrazione digitale e telematica Firma digitale e Carta Nazionale dei Servizi (CNS)
 
Azioni sul documento

Firma digitale e Carta Nazionale dei Servizi (CNS)

Generalità

La firma digitale può essere definita l'equivalente elettronico di una tradizionale firma apposta su carta, assumendone lo stesso valore legale.

E' associata stabilmente al documento informatico e lo arricchisce di informazioni che attestano con certezza l'integrità, l'autenticità e la non ripudiabilità dello stesso. Il funzionamento della firma digitale si basa sul confronto tra una chiave "privata", contenuta nei microchip dei dispositivi, ed una chiave "pubblica", conservata dall'Ente Certificatore in una banca di dati online.

I dispositivi di firma che la Camera di Commercio distribuisce sono:

  • la smart card
  • un dispositivo USB (detto Token)

Entrambi i dispositivi contengono il certificato digitale della Carta Nazionale dei Servizi (CNS) e il certificato di sottoscrizione digitale. È opportuno tenere in debita considerazione che l'uso della smart card implica la disponibilità di un lettore, che la Camera di commercio non fornisce, e di una postazione informatica dotata di adeguato software. Il Token USB, invece, funziona in modo assolutamente autonomo, non necessitando di un lettore apposito (basta una porta USB) e ha già a bordo il software necessario per la firma dei documenti e per la gestione del dispositivo (rinnovo, cambio e sblocco PIN, cambio PUK). Inoltre, il token funge da unità di memoria della dimensione di 1 GB.

La Camera di commercio non può emettere dispositivi di firma o di autenticazione digitale a soggetti che siano titolari di CIE (Carta di Identità Elettronica).

I dispositivi di firma digitale consentono di:

  • sottoscrivere un documento;
  • verificare l'identità del firmatario da parte del destinatario;
  • garantire la sicurezza della provenienza di un documento;
  • assicurare la non alterazione dell'informazione contenuta nel documento.

Attualmente si possono firmare digitalmente i documenti aventi uno dei seguenti formati: .doc, .rft, .pdf, .txt, .tif, .htm, .xls, attribuendone così in maniera certa ed indissolubile la provenienza del sottoscrittore.

I documenti firmati con la firma digitale assumeranno l'estensione .p7m.

 

Rilasci

La Camera di commercio di Rimini rilascia una smart card gratuita, oppure un dispositivo di firma USB (token) al costo agevolato di 40,00 €, al legale rappresentante di ogni impresa, individuale o societaria, con sede legale in provincia di Rimini. Condizioni per l'agevolazione sono tra le altre l'iscrizione nel Registro delle Imprese (oppure la necessità di presentare la prima domanda di iscrizione entro sessanta giorni dal rilascio) e la regolarità dei pagamenti del diritto annuale. In ogni caso, la valutazione del diritto a beneficiare dell'agevolazione viene effettuata dall'Ufficio camerale al momento del rilascio.

Il Consiglio della Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini ha fissato con deliberazione n. 13 del 9/5/2017 le nuove tariffe per il rilascio e il rinnovo dei certificati di sottoscrizione digitale.


Pertanto nell'ipotesi che non si abbia diritto alla agevolazione sopra descritta, il costo della smart card è di 40,13 € (25,00 € per diritti di segreteria + 15,13 € IVA inclusa per certificato di sottoscrizione) e quello del Token USB è di 85,13 € (70,00 € per diritti di segreteria + 15,13 € IVA inclusa per certificato di sottoscrizione).

 

Rinnovi

I certificati CNS e di firma digitale hanno una validità di tre anni e possono essere rinnovati una volta sola, quindi per un totale di sei anni.

Il rinnovo, che viene annunciato nei tre mesi antecedenti la scadenza da messaggi di posta elettronica inviati a cura dell'Ente Certificatore, può essere eseguito presso lo sportello camerale; in questo caso il rinnovo di entrambi i certificati costa 22,13 € (7,00 € per diritti di segreteria + 15,13 € IVA inclusa per certificato di sottoscrizione).

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it