Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Regolazione del Mercato e diritto annuale Ambiente (Sistri - MUD) Avvio dell'operatività del SISTRI
 
Azioni sul documento

Avvio dell'operatività del SISTRI

— scaduto

Il rinvio al 2 aprile 2012 è stato disposto dal Decreto Legge 216 recante "Proroga di termini previsti da disposizioni legislative" pubblicato sulla Sulla G.U. n. 3023 del 29/12/2011.

La scadenza  del 9 febbraio 2012 prevista per l'avvio dell'operatività di SISTRI slitta al 2 aprile 2012.

Entro questa data l'utilizzo di SISTRI diverrà obbligatorio per i trasportatori e per i gestori di rifiuti, nonchè per i produttori di rifiuti con più di 10 dipendenti.

Si ricorda che per i produttori di rifiuti pericolosi con meno di 10 dipendenti la data di entrata in vigore, che comunque non potrà essere anteriore  sarà fissata tramite un ulteriore Decreto.

Il Decreto ha inoltre prorogato al 2 luglio 2012 l’esclusione dall’obbligo  d’iscrizione al SISTRI (già previsto fino al 31 dicembre 2011) per le piccole imprese  agricole che producono e trasportano modesti quantitativi di rifiuti.

 

Contenuti correlati
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it