Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Promozione Economica Responsabilità Sociale di Impresa Progetto PERCORSI 2008
 
Azioni sul documento

Progetto PERCORSI 2008

Il progetto “PercoRSI di Responsabilità Sociale - 2008” nasce dal lavoro di Camera di Commercio di Rimini, Figli del Mondo, con la collaborazione delle maggiori Associazioni di categoria della provincia di Rimini.

loghi PercoRSI orizzontale.jpg

Accompagnare e sostenere le aziende di Rimini in un percorso di sviluppo economico e gestionale, basato sull’etica e sulla responsabilità sociale: è questo il punto di partenza e, insieme, l’obiettivo finale del progetto.

Il progetto ha previsto la realizzazione condivisa di una serie di attività di promozione e diffusione dei concetti attinenti la responsabilità sociale d’impresa nei confronti del tessuto imprenditoriale locale, per coinvolgere il mondo economico nello sviluppo e nella costruzione di un Distretto Economico Socialmente Responsabile:

  • CREAZIONE DI UN TAVOLO PERMANENTE PER LA PROMOZIONE DELLA RSI: il tavolo ha coinvolto otto Associazioni di Categoria e due Consorzi e si è posto l’obiettivo di creare una “rete territoriale” che possa rappresentare anche un momento di confronto sulle iniziative di RSI promosse dal territorio.
  • DEPLIANT INFORMATIVO SULLA RSI: è stato prodotto il depliant “Responsabilità sociale - Appunti per l’impresa”, stampato in 10.000 copie e diffuso dalle Associazioni di Categoria. Lo strumento è stato realizzato per chi si avvicina per la prima volta alle tematica dell’impresa socialmente responsabile, ma si è rivelato anche un valido supporto per gli imprenditori che da anni impostano la propria attività con questo approccio. >>>>  scarica il  depliant RSI
  • COMPLETAMENTO DEI SITI INTERNET DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CON UNA SEZIONE DEDICATA ALLA RSI: è stata proposta la creazione di una specifica sezione sulla RSI all’interno dei siti internet delle Associazioni di categoria di Rimini partecipanti al progetto, contenente documenti, progetti, attività, un glossario e una serie di link per approfondimenti.
  • CICLO DI TRE INCONTRI SULLA RSI: Dedicati a tutti gli imprenditori della Provincia di Rimini interessati ad approfondire il tema della responsabilità sociale e della sua effettiva applicazione nei differenti contesti aziendali.
    >>>>>>  Depliant "Rimini Responsabile"

 

“Rimini Responsabile – 360 minuti per avvicinarsi alla Responsabilità Sociale di Impresa”.


Il ciclo di tre appuntamenti (6/21 ottobre e 4 novembre 2008) ha visto partecipare attivamente oltre 60 Aziende, professionisti e rappresentanti di Associazioni di Categoria e Ordini Professionali riminesi.

Gli incontri sono stati coordinati da Rossella Sobrero (Presidente Koinètica), la quale ha passato la parola a diversi relatori: Maurizio Temeroli (Segretario Generale Camera di Commercio di Rimini), Lino Sbraccia (Presidente Associazione Figli del Mondo), Alessandro Beda (Consigliere d’indirizzo Fondazione Sodalitas), Renato Bertola (Presidente Idea Etica), Claudio Travaglini (Docente Università di Bologna - sede di Rimini), Enzo Mataloni (Serint Group S.r.l.), Massimo Parma (Petroltecnica S.r.l.).

I numerosi temi toccati hanno permesso di costruire una panoramica sullo sviluppo della RSI e sulla sua concreta applicazione in azienda, definendone le principali aree di intervento e il rapporto con i vari portatori di interesse: risorse umane, clienti, fornitori, enti locali, territorio, terzo Settore, ambiente.
La discussione e il confronto tra i partecipanti hanno confermato che la RSI, come strumento per migliorare la qualità del “fare impresa”, non è un fenomeno limitato solo alle grandi aziende, ma deve coinvolgere anche le piccole-medie imprese, che proprio nella nostra provincia costituiscono il 97% del totale.
Molte PMI locali hanno già messo in atto un approccio graduale alle tematiche della Responsabilità Sociale, caratterizzato da  piccoli gesti concreti in grado di creare valori positivi per lo sviluppo di un territorio, come quello riminese, che punta sulla qualità dell’ambiente e dei servizi offerti. E proprio le piccole-medie imprese risultano disponibili a farsi parzialmente carico delle problematiche sociali delle aree in cui operano, in particolare in un momento in cui la presenza del “pubblico” tende a diminuire. È stata inoltre evidenziata l’importanza di avviare un rapporto costruttivo e continuativo con le organizzazioni del Terzo Settore ed è emersa anche una forte sensibilità per quanto riguarda azioni rivolte alla tutela dell’ambiente e alla qualità della vita dei propri collaboratori. Infine è stato rilevato il forte peso di una comunicazione coerente con quanto effettivamente realizzato dall’impresa, come mezzo indispensabile per contribuire alla crescita della cultura della Responsabilità Sociale d’Impresa nel territorio.

scarica il report dell'incontro del 6 ottobre         >>>>>>>> Report 6 ottobre
scarica il report dell'incontro del 21 ottobre       >>>>>>>> Report 21 ottobre
scarica il report dell'incontro del 4 novembre     >>>>>>>> Report 4 novembre

Il ciclo di incontri si é concluso con l'indicazione delle prospettive future.
Sullo sfondo, c'é l'ambizioso obiettivo di costruire un distretto economicamente responsabile, non trascurando però l’importanza della capitalizzazione delle esperienze fin qui realizzate dalle organizzazioni del territorio sulla Responsabilità Sociale d’Impresa.>>>>>>>  riflessioni finali

 

 

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it