Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Promozione Economica home Bandi Bando per la concessione di contributi a favore delle imprese femminili
 
Azioni sul documento

Bando per la concessione di contributi a favore delle imprese femminili

— scaduto

La Camera di Commercio di Rimini stanzia un fondo per l’erogazione di contributi a favore delle imprese a prevalente partecipazione femminile per supportare le singole imprese nella realizzazione di processi di innovazione tecnologica in campo energetico ed ambientale, in materia di sicurezza e salute dei lavoratori, in ambito organizzativo/gestionale, per il rafforzamento delle competenze del proprio capitale umano. Le domande per la concessione del contributo potranno essere presentate dal 4 gennaio 2011 al 31 marzo 2011.

 

 

Soggetti beneficiari

Possono presentare domanda di contributo le micro, piccole e medie imprese  a prevalente partecipazione femminile con sede legale e operativa nella provincia di Rimini, in possesso dei seguenti requisiti:
A.    avere sede legale e operativa nella provincia di Rimini
B.    essere imprese a prevalente partecipazione femminile. In base alla vigente normativa si intendono:
- le imprese individuali il cui titolare sia donna
- le società cooperative e le società di persone, la cui compagine sociale sia composta per almeno il 60% da donne, indipendentemente dalle quote di capitale detenute
- le società di capitali le cui quote di partecipazione spettino in misura non inferiore ai 2/3 a donne e i cui organi di amministrazione siano costituiti per almeno i 2/3 da donne
C.    essere imprese iscritte al Registro Imprese della Camera di Commercio di Rimini ed attive
D.    essere in regola con il pagamento del diritto annuale
E.    non dovranno risultare protestate negli ultimi 2 anni, o avere in corso procedure fallimentari o coattive
Tutti i requisiti dovranno sussistere anche nel momento della liquidazione del contributo.
I beneficiari potranno presentare una sola domanda di agevolazione.

Interventi finanziabili e spese ammissibili

Sono ammissibili al contributo i programmi di investimento che riguardano:

  • Consulenza in materia energetica ed ambientale: realizzazione di un audit energetico (analisi approfondita dei consumi reali, condotta attraverso sopralluoghi presso l’unità produttiva, esame di documenti forniti dall’azienda e analisi degli impianti al fine di individuare e quantificare eventuali inefficienze, potenziali risparmi e gli interventi impiantistici attuabili dal breve al medio-lungo termine)
  • Consulenza in materia di check-up economici-finanziari: valutazione della situazione economica dell’impresa a breve e lungo periodo
  • Consulenza in materia di sicurezza e salute dei lavoratori: individuazione di aree di miglioramento tramite l’introduzione di innovazioni tecnologiche
  • Valorizzazione del capitale umano in azienda: partecipazione da parte del titolare dell’impresa o di un dipendente a corsi, seminari o master in gestione aziendale realizzati da organismi accreditati all’esercizio dell’attività di formazione che comportino un esame finale o una frequenza minima obbligatoria ed il rilascio di un diploma/attestato

Le spese (al netto di IVA) devono essere sostenute dopo la presentazione della domanda.

Periodo di validità e termini per la presentazione delle domande

Le domande per la concessione del contributo potranno essere presentate, secondo le modalità previste dall’ art. 8 dal Bando, dal 4 gennaio 2011 al 31 marzo 2011.

Modalità di presentazione della domanda di contributo

Le imprese  possono accedere al contributo compilando la relativa domanda secondo il fac-simile allegato al presente bando, con applicata marca da bollo del valore di € 14,62, presentandola con una delle seguenti modalità:

  • a mano presso la Camera di Commercio di Rimini - Unità Operativa Promozione Economica e Incentivi alle Imprese - Via Sigismondo n. 28 - 47921 Rimini (RN)
  • per posta con raccomandata A/R all’indirizzo: Camera di Commercio di Rimini - Unità Operativa Promozione Economica e Incentivi alle Imprese - Via Sigismondo n. 28 - 47921 Rimini (RN)
  • per posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo camera.rimini@rn.legalmail.camcom.it
  • via fax al numero 0541 363747

Per le domande pervenute con modalità diverse dalla raccomandata con avviso di ricevimento o posta elettronica certificata, fa fede la data di ricezione apposta dall’Unità Operativa Protocollo.
Alla domanda debitamente firmata dal legale rappresentante dell’impresa dovranno essere allegati:

  • progetto dettagliato dell’intervento e indicazione dei tempi per la sua realizzazione. Per la partecipazione ad un Master occorre allegare il programma dettagliato del corso, con le date stabilite per la frequenza. Il Master dovrà iniziare successivamente alla data di presentazione della domanda di contributo;
  • preventivi contenenti sintetica descrizione dell’intervento e del costo da sostenere, sottoscritti dal fornitore;
  • copia di un documento d’identità valido del sottoscrittore.

La Camera di Commercio di Rimini non assume nessuna responsabilità per lo smarrimento o il ritardato ricevimento di comunicazioni dipendenti da errata o incompleta indicazione del recapito da parte del richiedente, né per eventuali disguidi postali comunque imputabili a terzi, a caso fortuito o a forza maggiore.
Le domande incomplete in una qualsiasi parte, o che non dovessero indicare uno degli elementi o dei dati richiesti saranno dichiarate inammissibili. La Camera di Commercio si riserva la facoltà di richiedere all’impresa ulteriore documentazione e/o chiarimenti ad integrazione della domanda. Il mancato invio della stessa, entro il termine perentorio di 15 giorni dalla data di ricevimento della richiesta, comporterà l’automatica inammissibilità della domanda.

Bando per la concessione di contributi a favore delle imprese femminili

Fac-simile di domanda per la concessione di contributi a favore delle imprese femminili

 

Per ulteriori informazioni -

Unità Operativa Promozione

Tel. 0541 363731-749

 



Contenuti correlati
Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 91030270408

Partita Iva 02355820404

IBAN 24 R 03127 24200 000000001584
Codice Univoco ufficio: T74JCT

Privacy

Camera di Commercio

Camera di Commercio Industria Artigianato Agricoltura di Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
camera.rimini@rn.legalmail.camcom.it