Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Comunicazioni degli Uffici Archivio Newsletter Registro Imprese di Rimini 2009 - 2016 Cdc Rimini - Newsletter Registro Imprese n. 66 del 12 febbraio 2014
 

Cdc Rimini - Newsletter Registro Imprese n. 66 del 12 febbraio 2014


12/02/2014

Deposito della situazione patrimoniale dei consorzi e dei contratti di rete dotati di organo comune e di fondo patrimoniale

Logo della Camera di Commercio di Rimini

 

L'Ufficio Registro Imprese di Rimini ricorda che Il 28 febbraio 2014 scade il termine per il deposito della situazione patrimoniale al 31 dicembre 2013 dei consorzi con attività esterna di cui agli articoli 2612 e seguenti del codice civile (con l'eccezione dei consorzi di garanzia collettiva dei fidi, i cosiddetti "Confidi", tenuti all'adempimento secondo le regole delle società di capitali). Si tratta di una scadenza da non trascurare, visto che l'eventuale ritardo è sanzionato ai sensi dell'art. 2630 c.c.

L'articolo 2615 bis c.c. effettua un richiamo letterale alle "norme relative al bilancio di esercizio delle società per azioni"; pertanto, si ritiene che con l'espressione "situazione patrimoniale" il legislatore abbia voluto comprendere, oltre allo stato patrimoniale, anche il conto economico e la nota integrativa.

Non sono, invece, dovuti il deposito del verbale di approvazione della situazione patrimoniale e dell'elenco dei consorziati.

Lo stato patrimoniale e il conto economico vanno presentati nel formato elaborabile XBRL, secondo quanto previsto dal D.P.C.M. 10 dicembre 2008, mentre la nota integrativa va allegata in formato PDF/A.

L’adempimento è soggetto al versamento di 65 euro di imposta di bollo e di 62,70 euro di diritti di segreteria per deposito telematico (o 92,70 euro su supporto informatico).

Sempre entro il 28 febbraio devono essere depositate le situazioni patrimoniali dei contratti di rete dotati di organo comune e di fondo patrimoniale il cui esercizio sia stato chiuso al 31 dicembre 2013 (art 3, comma 4 ter, numero 3, del Decreto Legge 10 febbraio 2009 n. 5, e successive modifiche ed integrazioni).

L'adempimento è soggetto alle stesse regole ed agli stessi costi previsti per il deposito della situazione patrimoniale dei consorzi. Il codice atto da utilizzare per il deposito della situazione patrimoniale dei contratti di rete è il 722 (situazione patrimoniale di soggetti diversi).

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it