Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Comunicazioni degli Uffici Archivio Newsletter Registro Imprese di Rimini 2009 - 2016 Cdc Rimini- Newsletter n. 65 del 5 febbraio 2014
 

Cdc Rimini- Newsletter n. 65 del 5 febbraio 2014


05/02/2014

Manuale Nazionale degli Adempimenti presso il Registro Imprese con integrazioni per l'Emilia-Romagna - Sperimentazione del progetto di integrazione ComUnicaStarWeb e Ateco 2007

Logo della Camera di Commercio di Rimini

 

Manuale Nazionale degli Adempimenti presso il Registro Imprese

Lo scorso 18 novembre le Camere di commercio dell'Emilia-Romagna hanno annunciato (si veda al proposito la Newsletter n. 64 del 18/11/2013) la pubblicazione della prima parte del loro Manuale degli Adempimenti presso il Registro Imprese, allineato al Vademecum nazionale disponibile sul sito di Unioncamere, e destinato a sostituire il Manuale del 2008, ormai ampiamente datato.

Logo Unioncamere Emilia-Romagna

Gli Uffici del Registro delle Imprese dell'Emilia-Romagna pubblicano oggi, sempre sul sito della loro Unione Regionale, la seconda frazione del Manuale, quella dedicata alle società di persone. Ora il Manuale contiene le seguenti parti:

  • Adempimenti comuni a tutti i tipi di società
  • Adempimenti delle società per azioni (parte allineata con il Vademecum nazionale)
  • Adempimenti delle società a responsabilità limitata
  • Adempimenti delle società cooperative
  • Adempimenti delle start-up innovative e degli incubatori certificati
  • Adempimenti delle società di persone commerciali (SNC e SAS)
  • Adempimenti delle società semplici
  • Adempimenti relativi alle unità locali in Italia di società costituite all'estero e alle unità locali stabilite all'estero da imprese italiane

Le indicazioni del Manuale sono immediatamente operative. Tuttavia, tenuto conto che la loro assimilazione richiederà sicuramente un certo tempo, si renderà necessario un periodo di transizione, durante il quale saranno ammesse le prassi in uso fino ad oggi. La Camera di commercio di Rimini comunicherà con un congruo anticipo, tramite newsletter e il suo sito istituzionale, la data che dovrà segnare la fine del periodo transitorio.

Ulteriori informazioni e accesso al Manuale


Sperimentazione del progetto di integrazione ComUnicaStarWeb e Ateco 2007

Da oggi la Camera di commercio di Rimini, in collaborazione con Infocamere, mette a disposizione degli utenti, in via sperimentale, una nuova versione del servizio online StarWeb, per la predisposizione delle pratiche da inviarsi al Registro delle Imprese mediante l’utilizzo della Comunicazione Unica.Logo ATECO

Logo Starweb

L’obiettivo del sistema camerale, in accordo con l'Agenzia delle Entrate è, in primo luogo, di rendere più semplici le pratiche che riguardano la denuncia di inizio e variazione delle attività economiche; e, in secondo luogo, di eliminare le difformità esistenti fra i dati dichiarati all’Agenzia delle Entrate e quelli denunciati al Registro delle Imprese, evitando per il futuro che simili disallineamenti tornino a prodursi.

Le principali novità introdotte in StarWeb sono l’integrazione, nel servizio, della codifica Ateco 2007 e la possibilità di accedere direttamente dal sistema di compilazione delle pratiche alla banca dati relativa alla normativa REA. Quest'ultima rappresenta il risultato di un impegnativo progetto, che peraltro si trova tuttora in corso di costruzione e di progressivo completamento, avviato dalle Camere di commercio per fornire al Paese un fondamentale strumento di conoscenza delle diverse discipline settoriali che regolano, a livello nazionale e regionale, l'esercizio delle attività economiche. È opportuno precisare che la banca dati al momento non ha acquisito la completezza che dovrà avere a regime, per cui si deve ancora raccomandare la consultazione del Manuale delle Attività Economiche da tempo disponibile sul sito www.riminieconomia.it.

La nuova modalità di compilazione, con ricerca e selezione dell’attività e individuazione del relativo codice Ateco 2007, è disponibile nei casi di domanda di iscrizione al Registro Imprese o denuncia al REA con inizio o variazione dell'attività, e consente, come già avviene per la modulistica da inoltrare all’Agenzia delle Entrate, la compilazione guidata dei riquadri relativi alla descrizione delle attività, utilizzando come punto di partenza le declaratorie contenute nella classificazione Ateco 2007. Tuttavia mentre per l’Agenzia delle Entrate è sufficiente inserire il codice Ateco 2007 che individua l'attività dell'impresa con il massimo livello possibile di dettaglio, per il Registro delle Imprese occorre in alcuni casi aggiungere alla declaratoria del codice così determinato ulteriori specifiche testuali circa l’attività economica effettivamente svolta dall’impresa. Le definizioni del codice infatti non sono sempre in grado di descrivere l'attività con la precisione resa necessaria dalle finalità del sistema di pubblicità legale di impresa, ed illustrate dalla circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 3649/C (istruzioni per la compilazione della modulistica).

È infine il caso di ricordare che, nei riquadri della modulistica Registro Imprese e REA relativi alla descrizione dell’attività, devono essere indicate solo le attività economiche consistenti nella produzione di beni e servizi offerti a soggetti terzi rispetto all'impresa. Sono quindi escluse le attività accessorie e intermedie, interne all’impresa, che servono alla stessa per realizzare i beni o i servizi destinati al mercato. Inoltre, nel caso in cui l’impresa svolga più attività occorre specificare quale si debba considerare prevalente o primaria e quali siano le secondarie, secondo il criterio del volume d’affari generato da ciascuna di esse.

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it