Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Comunicazioni degli Uffici Archivio Newsletter Registro Imprese di Rimini 2009 - 2016 Cdc Rimini - Newsletter Registro Imprese - n. 88 del 18 dicembre 2016
 

Cdc Rimini - Newsletter Registro Imprese - n. 88 del 18 dicembre 2016


18/12/2016

Istituzione della Camera di Commercio della Romagna di Forlì-Cesena e Rimini

Logo della Camera di Commercio di RiminiIl 19 dicembre 2016, con l'insediamento del Consiglio e la nomina del Presidente, nasce la nuova Camera di Commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini, frutto dell'accorpamento delle due Camere di Commercio di Forlì-Cesena e Rimini, che ha avuto luogo nel quadro del progetto di riforma del sistema camerale italiano avviato con la legge 124/2015 e oggi attuato con il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 219/2016.

Nonostante il drastico ridimensionamento delle risorse disponibili (il diritto annuale per il 2017 sarà esattamente la metà di quello dovuto dalle imprese nel 2014), l'Ente nato dalla fusione delle due Camere si propone l'obiettivo di mantenere inalterati i servizi al pubblico, sia per quanto riguarda l'apertura degli sportelli in tutte le sedi esistenti, sia in relazione alla qualità dei servizi stessi ed alla professionalità degli operatori ad essi dedicati.

Gli uffici del Registro delle Imprese delle due province, dopo un primo periodo i cui tempi, comunque non brevissimi, verranno resi noti con comunicazioni puntuali all'utenza, opereranno al fine di omogeneizzare le proprie procedure e fornire indicazioni ed istruzioni univoche in modo che le pratiche inviate ricevano il medesimo trattamento e siano sottoposte agli stessi controlli.

FusioneCon l'occasione, si forniscono le seguenti indicazioni:

  • le imprese iscritte nei due Registri Imprese prima dell'istituzione della nuova Camera, manterranno i numeri REA già assegnati, che dovranno sempre essere accompagnati dalla sigla di due lettere della provincia di appartenenza (RN e FC), mentre le imprese che si iscriveranno dal 19 dicembre saranno identificate tramite numerazione unica progressiva, a partire dal numero 400001. Anche in questo caso, comunque, il numero REA dovrà essere sempre accompagnato dalla sigla della provincia. Rimane invariata la regola per cui il numero d'iscrizione nel registro imprese coincide con il numero di codice fiscale dell'impresa;
  • si raccomanda, per la predisposizione delle pratiche da inviare al Registro Imprese, l'utilizzo della guida interattiva agli adempimenti, pubblicata sui siti di entrambe le Camere di commercio, che oramai da tempo i due Uffici del Registro Imprese di Rimini e Forlì-Cesena hanno adottato e pongono alla base della propria attività istruttoria;
  • la posta elettronica certificata istituzionale della Camera di commercio della Romagna sarà cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it. Le caselle di posta elettronica, certificata e non, delle Camere accorpate resteranno attive durante un periodo transitorio, la cui durata sarà resa nota sul sito istituzionale della Camera, e poi saranno dismesse. I quesiti all'Ufficio Registro Imprese saranno ancora gestiti attraverso l'interfaccia "Contatta il registro imprese".

 

Costituzione della Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini - Sito della Camera di commercio di Forlì-Cesena

Costituzione della Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini - Sito della Camera di commercio di Rimini

Logo Camera della Romagna

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it