Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Comunicazioni degli Uffici Camera della Romagna - Registro delle Imprese Attività di meccatronica: entro il 5 gennaio 2018 i preposti alla gestione tecnica devono regolarizzare la propria posizione per la meccatronica.
 

Attività di meccatronica: entro il 5 gennaio 2018 i preposti alla gestione tecnica devono regolarizzare la propria posizione per la meccatronica.


15/12/2017

Come noto, a far data dal 5 gennaio 2013, l'attività di autoriparazione si divide in tre sezioni: MECCATRONICA (ex meccanica e motoristica ed elettrauto) - CARROZZERIA - GOMMISTA.

L'art. 3 della L. n. 224/2012 ha dettato le seguenti norme transitorie:

-1: Le imprese che, alla data del 05.01.2013, erano già abilitate sia alle attività di meccanica/motoristica sia a quella di elettrauto, sono abilitate di diritto allo svolgimento della nuova attività di meccatronica;
-2: Le imprese che, alla data del 5 gennaio 2013, sono iscritte nel Registro delle Imprese solo per una delle due attività di cui sopra, possono proseguire sino al 5 gennaio 2018.

Entro il suddetto termine ogni persona preposta alla gestione tecnica (cosiddetto responsabile tecnico) per l'impresa deve regolarizzare la propria posizione con la frequenza di un corso professionale riconosciuto dalla Regione ovvero dimostrando di aver esercitato idonea attività per almeno tre anni negli ultimi cinque.

E' prevista una deroga per le persone già iscritte come responsabili tecnici (per le sezioni meccanica/motoristica o elettrauto) nel Registro delle Imprese o nell'Albo delle Imprese Artigiane prima dell'entrata in vigore della legge di modifica n. 224/2012, che abbiano compiuto 55 anni alla data del 5 gennaio 2013 le quali possono proseguire l'attività fino al conseguimento della pensione di vecchiaia.

Quando il responsabile tecnico già abilitato a una sola delle due previgenti sezioni abbia acquisito la competenza tecnico-professionale anche per l'altra sezione può presentare apposita istanza per il riconoscimento della nuova sezione meccatronica. Per dimostrare di aver acquisito la competenza necessaria la persona allega all'istanza il modello
(http://www.fc.camcom.it/download/registroimprese/scia-autoriparatori.pdf?DWN=15531) assieme a documentazione comprovante il requisito
(es. fatture dei lavori svolti, v. Circolare MSE n. 3659/C del 11/03/2013) oppure in caso di superamento con esito positivo del corso abilitante, si dovranno indicare gli estremi dell'attestato conseguito all'interno della pratica di regolarizzazione.


Camera di Commercio della Romagna - Forlì-Cesena e Rimini
Sede legale: Corso della Repubblica, 5 - 47121 Forlì
Sede secondaria: via Sigismondo, 28 - 47921 Rimini

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it