Camera di Commercio di Ferrara
Tu sei qui: Portale Comunicazioni degli Uffici Archivio Newsletter Ufficio Metrico Camera di commercio di Rimini 2009 Newsletter CCIAA Rimini - Ufficio Metrico - n. 2 del 22 gennaio 2009 - CARBURANTI
 

Newsletter CCIAA Rimini - Ufficio Metrico - n. 2 del 22 gennaio 2009 - CARBURANTI


22/01/2009

Nuove tariffe per i distributori di carburante su strada


Dal 1° gennaio 2009 è entrata in vigore la nuova tariffa adottata dalla Camera di Commercio sulla base della convenzione-quadro tra il Ministero dello Sviluppo Economico, Unioncamere nazionale, le compagnie petrolifere e le associazioni dei gestori degli impianti per la verifica dei distributori di carburante e delle relative apparecchiature associate.

Gli importi sono annuali e forfetari e sono commisurati alla dotazione strumentale dell’impianto e al numero di sopralluoghi eseguiti dall’Ufficio Metrico. Il pagamento è posticipato e non è comunque dovuto per gli anni in cui non è stato eseguito nessun sopralluogo.

Gli importi sono i seguenti:

 

Strumenti presenti nell'impianto

1 sopralluogo/anno

2 o più sopralluoghi/anno

Fino a 5 apparecchiature

100,00 €

130,00 €

 tra 6 e 12 apparecchiature

130,00 € 

170,00 € 

 Tra 13 e 18 apparecchiature

360,00 € 

400,00 € 

 Per più di 18 apparecchiature

550,00 € 

590,00 € 

 Per gli impianti autostradali

1000,00 € 

1000,00 € 

 

A seguito della modifica tariffaria, sono stati aggiornati i modelli per la presentazione della richiesta (nel sito alla voce Moduli). 

Sia per scadenza della verifica periodica che per riparazioni degli strumenti, è indispensabile utilizzare il nuovo modello che deve essere compilato nella prima pagina dal legale rappresentante, o delegato, dell’impresa che gestisce l’impianto. La seconda pagina è riservata alle imprese di manutenzione che, in occasione della riparazione degli strumenti, devono effettuare dichiarazioni riguardanti l’affidabilità legale delle apparecchiature modificate. 

Le due pagine non possono essere consegnate separatamente all'Ufficio.


All’atto della domanda non deve essere fatto alcun versamentoEntro il mese di gennaio 2010, questa Camera di Commercio provvederà a emettere l’avviso di pagamento ai gestori che hanno effettivamente usufruito del servizi nel corso del 2009. Secondo quanto stabilito dalla convenzione nazionale, il pagamento dovrà avvenire entro il 31/01/2010.

 

L’Ufficio Metrico resta a disposizione per eventuali chiarimenti.

 

Standard

Powered by Plone ®

Note Legali

C.F. 04283130401

Partita Iva 04283130401

IBAN IT 83 N 06010 13200 100000300122
Codice Univoco ufficio: ST9NPX

Privacy

Camera di Commercio della Romagna

Camera di Commercio della Romagna Forlì-Cesena e Rimini

Tel. 0541/363711 Fax. 0541/363723
Posta elettronica certificata:
cameradellaromagna@pec.romagna.camcom.it